Diversificazione in attività non agricole

Il Bando prevede la concessione di aiuti a fondo perduto in favore di membri della famiglia agricola intesi come i componenti del nucleo familiare, per la realizzazione di attività sociali in campo agricolo, di servizi, di piccolo commercio, artigianato locale e servizi turistici ricreativi, e di investimenti in energia da fonti rinnovabili.

IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E’ SCADUTO IL 17 APRILE 2013

 

SCARICA IL BANDO

[wpdm_file id=13]

 

SCARICA LA SCHEDA SINTETICA

[wpdm_file id=14]